legge3-logo.png

[Caso Studio] +23,3% tasso di conversione cambiando una headline? Ecco come:

La headline è forse l’elemento più importante del tuo copy (che si tratti di una Facebook Ad o un Advertorial più lungo).

Esiste però un errore comune da evitare quando scriviamo una headline: farle alzare troppo “peso”.

Cosa intendo?

Spesso i copywriter vogliono raggiungere troppi obiettivi con la loro headline. Cercano di:

  • Catturare l’attenzione
  • Creare curiosità
  • Squalificare il cliente che non vogliamo
  • Esprimere la nostra unicità
  • Vendere il prodotto / servizio
  • Distruggere obiezioni
  • Ecc.

Tutto in poche righe di testo.

Il risultato sarà una headline che cerca di fare troppo, senza riuscire a raggiungere il suo unico vero scopo:

Secondo il noto copywriter Joseph Sugarman infatti, la headline ha solamente UNA funzione: far leggere la prima riga di copy al potenziale cliente.

Lui lo chiama “effetto scivolo d’acqua”.

Man mano che il lettore inizia a “scendere” il copy leggendolo, prende inerzia (tipo effetto valanga), ed è molto più difficile che si fermi.

Infatti, è stato dimostrato che se un lettore legge più del 25% del tuo annuncio, c’è una grande probabilità che lo leggerà per intero.

L’inizio è quindi la parte dove c’è maggior attrito. È il momento cruciale.

Il ruolo della headline è quello di dare la prima “spinta” al lettore lungo questo scivolo d’acqua, invogliando a leggere la prima riga, la seconda, poi la terza e così via.

Arriviamo quindi al caso studio per un nostro cliente leader nel mondo del trading online:

Proprio seguendo il principio dello “Scivolo d’acqua”, abbiamo cercato di ottimizzare la headline accorciandola e focalizzandosi solo sulla nostra Big Idea (l’idea che differenzia il messaggio di marketing).

La promessa della headline era semplice:

Leggendo l’advertorial, i trader avrebbero scoperto una strategia di trading ad alto potenziale rendimento.

Nella “Sub-headline”, espandiamo poi il concetto spiegando perché questa strategia di trading è unica e vincente.

Focalizzando la headline e dandole un solo obiettivo, ovvero far pensare al lettore “voglio saperne di più”, l’abbiamo resa molto più “tagliente”.

Questa nuova headline ha creato l’effetto “Scivolo d’acqua”, aumentando così il Conversion Rate del +23,3%.

Più Clienti, Contatti e Visibilità con la Pubblicità sui Giornali Famosi?

Aiutiamo i nostri clienti a ottenere più lead, clienti e visibilità, promuovendosi su giornali prestigiosi come:

Il Sole 24 Ore, la Repubblica, La Stampa, Il Giornale, Il Fatto Quotidiano, Il Messaggero e molti altri.

Sia in Italia, che all’estero.

Ci occupiamo di tutto quello che serve per scalare in modo profittevole con il Native Advertising:

Copywriting a Risposta Diretta, Media Buying, Web Design, Strategia, CRO del Funnel e Graphic Design.

Vuoi scalare il tuo business con il Native Advertising e cerchi un partner serio e specializzato con cui farlo in modo profittevole?

NativeX è la scelta migliore per riuscirci.